Tag

, , , , ,

Vendere casa in 5 giorni? E’ possibile!
L’attuale mercato immobiliare dispone di molta offerta e gli acquirenti sono sempre più esigenti.
Come si riesce a far incontrare il proprietario venditore ed il potenziale acquirente?
Può sembrare banale e a qualcuno molto semplice. In realtà, dietro, c’è molto lavoro e competenza.
Ne abbiamo parlato con Emilio Marussich, Agente Immobiliare che nel corso degli anni ha costruito la sua professionalità. Dalle prime esperienze in grandi gruppi fino alla creazione della sua agenzia ottendendo la fiducia di quanti si sono rivolti a lui.

A.- Benvenuto Emilio, la tua storia professionale è iniziata molti anni fa, come vedi oggi la figura dell’Agente Immobiliare?
E.M.: Buongiorno Lucia, quest’anno sono trent’anni che opero orgogliosamente come agente immobiliare.
Ho avuto esperienze in grandi gruppi internazionali come RE/MAX ed industriali come PIRELLI RE, e oggi sono attivo a Melzo con la mia agenzia – MARUSSICH Immobiliare – un’agenzia indipendente che aderisce, in qualità di fondatrice, al consorzio immobiliare RE POINT Group, costituito da 21 agenzie ubicate nella province di Milano, Monza e Como.
Quello dell’agente immobiliare è un lavoro in costante evoluzione. Oggi un agente deve essere un punto di riferimento per il proprio cliente, un esperto di marketing immobiliare e un grande conoscente (e quindi fruitore) delle novità del mondo digital. Deve quindi coniugare preparazione e nuove tecnologie.

A. – Il nostro incontro è avvenuto qualche anno fa e quello che mi aveva colpito era proprio il fatto che la tua agenzia fosse diversa dalle altre.
Innanzi tutto l’offerta dei servizi per supportare i tuoi clienti in ogni esigenza e per risolvere le loro problematiche. E poi l’appartenenza ad una rete, creata quando in pochi credevano in questo tipo di collaborazione.
Quanto impegno richiede tutto questo?
E.M. – Tanto. Per far sì che MARUSSICH Immobiliare sia e rimanga un’agenzia dove si incontrano esperienza ed innovazione, in grado di fornire al cliente sempre nuovi strumenti per vendere casa, bisogna sempre tenersi aggiornati, essere curiosi, guardarsi in giro e non accontentarsi mai. Questo comporta fatica, richiede tante energie, ma alla fine le soddisfazioni che porta sono sempre superiori a tutto il resto.

A. – Nella tua ricerca di innovazione e nuovi servizi sei arrivato anche all’home staging. Sei stato uno dei primi agenti ad interessarsi a questo strumento di marketing. Che risultati hai ottenuto?
E.M.: Utilizziamo l’home staging in modo continuativo ormai da un paio d’anni, e i risultati sono stati da subito interessantissimi. In molti casi siamo riusciti a vendere l’immobile a una velocità incredibile: una casa “trattata“ con l’home staging ha sempre una marcia in più rispetto a quelle che non lo sono. È uno strumento talmente efficace che abbiamo iniziato a sfruttarlo anche nei cantieri, dove prepariamo un appartamento campione in grado di colpire e farsi enormemente apprezzare dai possibili compratori.

Vendere casa in 5 giorni.

Questi risultati si raggiungono collaborando ed unendo le differenti competenze.
Il piccolo trilocale “Sole d’autunno” ne è un esempio.
Venduto in 5 giorni.
L’immobile era rimasto sul mercato per 6 mesi, prima che venisse dato l’incarico di vendita a Marussich Immobiliare.
L’intervento di home staging ed una mirata campagna di marketing fatta dall’agenzia hanno portato alla vendita in tempi rapidissimi.

Emilio ti ringrazio per aver collaborato a questa breve intervista e per aver raccontato la tua esperienza con l’home staging.
Per chi volesse il supporto di Marussich Immobiliare per la vendita di una proprietà qui può trovare i riferimenti
Piazza Risorgimento, 17 – Melzo (MI)
02 95731097
http://www.marussich.it/web/