La casa in stile minimal è una tendenza che si è affermata negli anni ottanta.
Il minimalismo ha però origine nell’arte degli anni sessanta.
Nell’architettura e nel design il suo manifesto è rappresentato da “Less is more” l’ormai celebre citazione di Ludvig Mies Van Der Rohe.

Lo stile minimal rompe gli schemi della casa tradizionale e la porta verso la semplificazione e l’eliminazione di tutto ciò che è superfluo.
Chi ama questo stile di solito è una persona che è alla ricerca dell’essenziale e predilige elementi di qualità agli eccessi.

La casa in stile minimal

Una casa minimalista è una casa essenziale, leggera e senza fronzoli che punta sulla funzionalità. Una casa che lascia spazio anche al vuoto.
L’ordine è parte integrante dello stile. Nulla è lasciato fuori posto.
Il carattere degli spazi è determinato dalle linee, dalle geometrie e dalla luce.

Gli arredi
Una casa in stile minimal ha spazi ampi e gli ingombri ridotti al minimo indispensabile.
Gli arredi hanno forme lineari e semplici per dare il giusto risalto all’architettura. Spesso sono sospesi e negli open space si preferisce collocarli al centro dello spazio lasciando a vista le pareti.
Armadi ed elementi con funzione contenitiva vengono realizzati in nicchia scomparendo all’interno delle pareti.
La casa minimalista, non prevede decorazioni. L’arredamento è completato con pochi e selezionati elementi come ad esempio grandi tele con soggetti astratti e sculture.

I materiali
Per esaltare lo spazio e la sua essenzialità si preferiscono materiali lucidi come i metalli ed il vetro. A questi si abbinano pavimenti in cemento, resina o materiali privi di motivi decorativi.
Tutti i materiali puntano anche alla praticità e quindi sono di facile manutenzione.

I colori
Lo stile minimal, in generale, predilige i colori sobri e neutri. Colori capaci di esaltare le forme e gli spazi senza creare ostacoli visivi.
Il bianco è il colore più rappresentativo ma vengono utilizzati anche il grigio ed il nero.

Molti ritengono che gli spazi minimal siano freddi, poco accoglienti ed impersonali.
In realtà lo stile minimal è il frutto di un perfetto equilibrio tra design ricercato ed utilizzo dei materiali senza dover rinunciare al confort.

Ti piacerebbe una casa minimal?
Se la risposta è sì e ti serve aiuto, contattaci!

arching.hs@tiscali.it

 

Le immagini utilizzate sono tratte dal Pinterest