Tag

, , , , ,

Per rinnovare gli ambienti a volte basta poco, per esempio cambiare aspetto ad una parete.

Hai mai pensato di vestirla con una carta da parati?

Sì, carta da parati. Se stai pensando al vecchio soggiorno della nonna o della zia … dimenticalo!

Il mercato offre molte possibilità tra cui scegliere. Le grafiche hanno immagini scalabili in funzione delle dimensioni delle pareti. I soggetti e le palette colori si adattano a qualsiasi stile; contemporaneo, classico o eclettico.

Vestire le pareti

La carta da parati è perfetta per rinnovare una stanza, dare carattere ad un ambiente o sottolineare uno stile.
La si può utilizzare per dare un tocco di eleganza al soggiorno, creare un punto focale nella zona pranzo oppure dare personalità alla camera da letto.

La carta da parati è anche un ottimo sistema per valorizzare uno spazio; ad esempio, per dare profondità ad un piccolo disimpegno, oppure per decorare e arredare un anonimo corridoio o un ingresso.

È un materiale molto versatile che adattandosi agli elementi architettonici è in grado di creare ambienti di particolare fascino.

I nuovi materiali, come il vinile e la fibra di vetro, rendono la carta da parati utilizzabile anche in cucine e bagni. Si prestano ad essere posate su rivestimenti e pavimenti esistenti. Un’ottima soluzione per rinnovare questi ambienti senza dover affrontare i disagi di una ristrutturazione.

Nelle foto ci sono alcuni esempi da cui trarre spunto per la casa.

Nella bacheca di Pinterest Vestire le pareti ci sono altre immagini, vieni a curiosare.

 

Foto: Inkiostro Bianco e Wall&decò